è tanto…

che non scrivo… beh che dire… io e mio marito abbiamo deciso che vorremmo un figlio…daltronde ci siamo sposati perchè volevamo una famiglia… beh… ora dobbiamo solo aspettare che arrivi. perciò vi terrò aggiornati su vari sintomi e ritardi 🙂 

il mio matrimonio!!!

è stato bellissimo, un giorno bellissimo, io ero raggiante di felicità e mio marito con quel viso dolcissimo, mi guardava e sorrideva! Non sono mancate le figuracce, non riuscire a sciogliere il fiocchetto che legava gli anelli, l’anello infilato nella mano sbagliata, al prete gli è caduta l’ostia dalla bocca… per non parlare della sposa che inciampa nel vestito, insomma, … Continua a leggere

oh cavoli!

Guardate un po’ laggiù… i piccioncini sono quasi arrivati all’ultimo cuoricino… e non vi dico come si sentono, è un misto di gioia, sicurezza, paura, amore, eccitazione… tutto iniseme… è fantastico! -4!!!!

-9

ora il countdown è composto di una sola cifra… stasera al ristorante… dobbiamo decidere la disposizione dei tavoli. domani sera… RIPOSO ASSOLUTO! Sono distrutta!

ci siamo quasi…

mancano solo 10 giorni, gli ultimi 10 giorni! Questa sera devo andare a ritirare i libretti della cerimonia in tipografia… (speriamo siano venuti bene) Domani sera andiamo al ristorante a discutere sul nr. e sui tavoli, dò ancora un’occhiata alla sala (non me la ricordo più!) Sabato ci faranno il letto e verranno tutti i nostri amici a casa nostra!!! … Continua a leggere

tutto?

cosa volete sapere? passato il giorno del matrimonio passerò al racconto del viaggio di nozze… e di come funziona la convivenza…e spero di poter presto raccontare di una bellissima gravidanza…:)

aiutissimo!

Caspita, solo 12 giorni al matrimonio… beh, ci sono, mi sento pronta, sia mentalmente che organizzativamente parlando, mi mancano solo le calze… il resto è tutto pronto! sono emozionata… contenta, tutto… …è tutto troppo wowissimo!

domani il funerale

sarà un funerale, semplice, con pochi fiori, perchè il nostro amico un giorno aveva detto alla mamma, "se dovessi morire vorrei che i soldi anzichè spenderli in fiori vengano donati all'istituto per i tumori…"un pensiero nobile, per una persona semplice